Strumenti personali

Biblioteca di Scienze dell'Antichità Arte Musica Liviano
Polo Umanistico
This is just a brief note

Sezioni

Tu sei qui: Home / COSA CERCHI / Risorse elettroniche per le arti visive

Risorse elettroniche per le arti visive

ultima modifica 03/05/2018 12:22

Cataloghi

Art Discovery Group Catalogue

Nato nel 1999 con il supporto della DFG (Deutsche Forschungsgemeinschaft), nel contesto del programma di raccolta settoriale delle grandi biblioteche tedesche di Storia dell'Arte come VKK, il motore di ricerca continua da allora a svilupparsi verso una complementarità di temi e di tipologie mediatiche a livello internazionale. Diventato Artlibraries nel 2007 è stato rilanciato come Art Discovery Group Catalogue (ADGC) nel 2014, integrando, tra gli altri, il catalogo del gruppo IRIS e Kubikat . E' un sottoinsieme specializzato del Worldcat ed integra risorse per la citazione.

Vai a ADGC


National Art Library, London

Catalogo della biblioteca del Victoria & Albert's Museum.

Vai al catalogo della National Art Library


The Warburg Institute Library

Catalogo della biblioteca del Warburg Institute (School of Advanced Study - University of London) . La biblioteca è dedicata allo studio della tenacia di simboli e immagini nell'arte e nell'architettura europea; della persistenza di motivi e forme nelle lingue e letterature occidentali;  della transizione graduale, nel pensiero occidentale, dalle credenenze magiche a religione, scienza e filosofia; della sopravvivenza e trasformazione di schemi nell'organizzazione politica e nelle istituzioni.

Vai al catalogo del Warburg Institute


Risorse accessibili dalla rete di Ateneo o via proxy

ARTBibliographies Modern (ABM)

Questo database rappresenta la più importante bibliografia specialistica disponibile per lo studio dell'arte moderna e contemporanea. Sono trattate tutte le forme d'arte incluse pittura, scultura, fotografia, video, body art e graffiti. Abstract e indicizzazione integrali dalla fine degli anni '60.

Vai a ABM


Arthistoricum.net

Con arthistoricum.net è possibile fare ricerche nell’intero spettro disciplinare della Storia dell’arte, a partire dalla prima era cristiana fino ad oggi. E’ possibile avere accesso a informazioni bibliografiche tratte dallo Special Subject Catalogues for Art (Heidelberg University Library), dal Contemporary Art del Dresden SLUB e dalle stesse pagine di arthistoricum. La ricerca copre libri e riviste, fonti online per la storia dell’arte, collezioni, articoli e copie digitali di testi, nonché fotografie appartenti al Deutsche Fotothek image database (German Photographic Collection).

Vai a arthistoricum.net


Arts and Humanities Citation Index

Sezione di Web of Science, banca dati multidisciplinare che unisce la possibilita' di effettuare ricerche tematiche o per autore alla possibilità di effettuare ricerche sulle citazioni che un determinato autore o un determinato lavoro scientifico hanno ottenuto in un arco di tempo definito.

Vai a Web of Science


ARTstor

The ARTstor Digital Library è un archivio di immagini digitali fondato dalla W. Mellon Foundation. Le collezioni ARTstor comprendono i contributi provenienti da musei, biblioteche, archivi fotografici, studiosi, artisti e fotografi. E' la più vasta raccolta di immagini, complete di informazioni e metadati, disponibili per fini di studio e ricerca.

NOTA: dopo la prima registrazione in rete di Ateneo, l'accesso è possibile semplicemente inserendo login e password.

Vai a ARTstor


Bibliographie de Civilisation Médiévale

Bibliografia corrente di opere monografiche e volumi miscellanei pubblicati in tutto il mondo, a cura del Centre d'Etudes Supérieures de Civilisation Médiévale dell'Université de Poitiers: l'edizione corrente comprende 35.000 registrazioni bibliografiche di libri e 45.000 registrazioni bibliografiche di recensioni, ricavate dai celebri Cahiers de Civilisation Médiévale, con copertura temporale dal 1957 al 2004 ed una copertura disciplinare inizialmente focalizzata sul Medioevo centrale con progressiva espansione della copertura al primo e tardo Medioevo. (Descrizione tratta da AIRE Portale)

Vai a BREPOLiS Medieval Bibliographies

Scarica la guida alla consultazione


Bibliography of the History of Arts (BHA), Répertoire international de la littérature de l'art (RILA) e International Bibliography of Art (IBA)

Banca dati bibliografica specializzata in storia dell'arte: indicizza la letteratura internazionale nel campo delle arti visive (pittura, scultura, architettura, arti decorative e applicate, fotografia, performances di arte contemporanea). Presenta citazioni bibliografiche ed abstracts relativi a spogli di periodici (sia cartacei che elettronici), atti di convegni e mostre, monografie, tesi. La copertura geografica e storica riguarda l'arte europea dalla tarda antichità ad oggi, l'arte americana a partire dagli anni della colonizzazione, l'arte coloniale europea in Asia, Africa ed Australia.
Consultabile gratuitamente, insieme al Repertoire International de la Littérature de l'art (RILA), per gli anni dal 1973 al 2007, sul sito del Getty Research Institute, successivamente prende il nome di International Bibliography of Art (IBA).

Vai a BHA-RILA

Vai a IBA


Grove Art Online

Autorevole dizionario enciclopedico di livello accademico che abbraccia tutti gli aspetti della cultura visiva, presentando biografie di artisti, bibliografie di base e migliaia di immagini provenienti da musei, gallerie ed altre prestigiose organizzazioni artistiche.

Attualmente interrogabile attraverso la piattaforma Oxford Art Online.

Vai a Oxford Art Online


Index of Medieval Art

Una delle più importanti banche dati bibliografiche e iconografiche di arte medievale, pubblicata da Princeton University.

Vai a Index of Medieval Art


International Directory of Medievalists online

Repertorio contenente nomi, indirizzi e settore di studio di specialisti in medievistica. La versione online è la continuazione della corrispondente versione a stampa, redatta a cura della Fédération Internationale des Instituts d'Etudes Médiévales (F.I.D.E.M.). (Descrizione tratta da AIRE Portale)

Vai a IDM/RIM


International Encyclopaedia for the Middle Ages

Repertorio enciclopedico sul Medioevo europeo che si propone di integrare la copertura offerta dal Lexicon des Mittelalters (su Brepolis sono ricercabili assieme). Contiene articoli provenienti da repertori enciclopedici gìà esistenti, sia elettronici che a stampa e articoli commissionati appositamente, tutti sottoposti a peer-review e adeguati agli standard del Lexikon des Mittelalters-Online

Vai a International Encyclopaedia for the Middle Ages / Lexikon des Mittelalters


International Medieval Bibliography

Base dati bibliografica interdisciplinare con oltre 320.000 registrazioni di articoli sul Medioevo europeo, pubblicati dal 1967 al 2005 (11a ed.) su oltre 4.500 periodici, 9.000 volumi di miscellanee, atti di convegni, Festschriften, etc.: ogni registrazione è classificata per argomento e per area geografica, mentre l'indice delle parole chiave è ricco di oltre 600.000 voci.

Vai a BREPOLiS Medieval Bibliographies

Scarica la guida alla consultazione


Oxford Art Online

Oxford Art Online è il principale portale per le risorse di riferimento online per l'arte.
Tramite la banca dati si possono interrogare contemporaneamente:
Encyclopaedia of Aesthetics, The Coincise Oxford Dictionary of Art Terms, The Oxford Companion to Western Art a Grove Art Online, autorevole dizionario enciclopedico di livello accademico che abbraccia tutti gli aspetti della cultura visiva, presentando biografie di artisti, bibliografie di base e migliaia di immagini provenienti da musei, gallerie ed altre prestigiose organizzazioni artistiche.

Vai a Oxford Art Online


Risorse liberamente accessibili online

Artcyclopedia

Si tratta di una banca dati di opere pittoriche e sculture di circa 9000 artisti. Segnala le risorse migliori sul Web, archivi d'immagini, musei e link. In inglese.

Vai a Artcyclopedia


Art-Dok

Art-Dok è il server full-text del Servizio di informazione specializzata per l'Arte, la Fotografia e il Design, arthistoricum.net, ed è messo a disposizione dalla Biblioteca dell'Università di Heidelberg. Offre ai membri della comunità accademica in tutto il mondo la possibilità di pubblicare i propri testi in formato elettronico senza alcun costo. Art-Dok offre il full-text di più di 3700 pubblicazioni.

Vai ad Art-Dok

Cultura Italia

CulturaItalia è un progetto promosso e gestito dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (MiBACT), con la consulenza scientifica della Scuola Normale Superiore di Pisa. Propone un accesso guidato al mondo della cultura italiana, raccoglie e organizza informazioni sulle risorse culturali fornite direttamente dai soggetti che le posseggono e le gestiscono. Il Portale si rivolge agli utenti come punto di accesso unico e agli operatori del settore come vetrina qualificata.

Vai a CulturaItalia


Europeana Collections -NEW-

Il portale, inaugurato nel 2008, fornisce accesso a più di 50 milioni di oggetti digitali provenienti da biblioteche, musei, archivi, gallerie e collezioni di audiovisivi in tutta Europa. Più di 3500 istituzioni contribuiscono alla creazione dei contenuti. Gli oggetti digitali riguardano le scienze, i media, le arti e sono disponibili in diversi formati (testi, immagini, registrazioni, video...) e lingue.

Vai a Europeana Collections

The Getty Provenance Index Databases

The Getty Provenance Index Databases fanno parte del Progetto per lo studio del collezionismo e della provenienza (PSCP) del Getty Research Institute. Le banche dati, compilate grazie alla collaborazione di istituzioni e persone in Europa e negli Stati Uniti, contengono descrizioni indicizzate di materiale proveniente da cataloghi d’asta e inventari d’archivio di opere d’arte europea, e contengono circa 1.000.000 di dati, dalla fine del 16. sec. all’inizio del 20. sec.

Vai al PSCP


Getty Vocabularies

I vocabolari strutturati curati da The Getty Research Institute includono termini di architettura, arti decorative, materiali d'archivio, conservazione, ecc. Sono strutturati secondo gli standard internazionali e accessibili come Linked Open Data. Sono:

- The Art and Architecture Thesaurus (AAT), dedicato alle tecniche e alla terminologia generale delle discipline storico-artistiche;

- The Getty Thesaurus of Geographical Names (TGN), dedicato ai luoghi storici, include anche mappe e altre risorse geografiche;

- The Union List of Artist Names (ULAN), include nomi, biografie e altre risorse dedicate ai personaggi di rilievo in tutte le discipline artistiche;

- The Cultura Objects Name Authority (CONA), collegato alle altre tre risorse, è un database di titoli, attribuzioni, soggetti e altri metadati sulle opere d'arte.

Vai a Getty Vocabularies

The Met - Collection

Questa galleria virtuale fornisce l'acesso alle opere d'arte e ai relativi materiali provenienti dalla collezione permanente del Metropolitan Museum of Art. Molte delle immagini possono essere usate liberamente per contenuti di carattere accademico: queste sono indicate con l'icona OASC (Open Access for Scholarly Content). L'interfaccia è in lingua inglese. La collezione è disponibile anche all'interno di ARTStor.

Vai alle collezioni del Metropolitan Museum of Art


Pharos -NEW-

Pharos è un consorzio internazionale fondato nel 2013 e costituito da quattordici istituzioni culturali europee e nordamericane impegnate a creare una piattaforma di ricerca digitale che consenta l'accesso ai più importanti archivi fotografici del mondo per storia dell'arte, dell'architettura, della fotografia e alla relativa documentazione scientifica associata. Permette anche la ricerca non verbale: si possono caricare dei propri file per cercare immagini simili nella banca dati.

Vai a Pharos


Reti Medievali Open Archive

RM Open Archive è un archivio ad accesso aperto dedicato agli studi medievistici nella loro accezione più ampia: dalla storia sociale ed economica a quella istituzionale e politica, dalla storia culturale e religiosa a quella di genere, dalle indagini archeologiche alle edizioni di fonti, agli studi di storiografia, metodologia e didattica. RM Open Archive sostituisce e aggiorna, integrandola nel circuito internazionale degli archivi aperti, la precedente sezione RM Biblioteca, avviata nei primi mesi del 2000 con l'intento di costruire una biblioteca digitale specializzata in studi medievali. E' aperto alla collaborazione di tutti gli studiosi .

Vai a Reti Medievali Open Archive


Altre risorse consultabili dalle postazioni della Biblioteca

  • Bibbia di Borso d'Este. Modena, Biblioteca Estense Universitaria.
  • Antichi planisferi e portolani. Modena, Biblioteca Estense universitaria.
  • Les petites prières de Renée de France. Modena, Biblioteca Estense universitaria.
  • De sphaera. Modena, Biblioteca Estense universitaria.
  • Le biennali di Venezia: 1895-1903, 1905-1912, 1914-1926, 1928-1932
  • Historia plantarum: Ms 459 Biblioteca Casanatense
  • Manoscritti medievali del Veneto, 1, Padova, Biblioteca del Seminario Vescovile
  • The National Gallery : complete illustrated catalogue
  • The Utrecht Psalter: picturing the Psalms of David
  • Arnaldo Pomodoro a Cesena
  • Salterio di Santa Elisabetta
  • La 'Bibbia istoriata padovana' tra parola e immagine, 1, il codice di Rovigo
  • The jazz discography
  • Le esposizioni artistico-industriali dal 1861 al 1909
  • RISM : manuscripts musicaux aprés 1600